Digital Strategy

Parlare di digital strategy oggi è quasi scontato. Questo perché gran parte delle strategie di marketing, oggi, sono digitali o si avvalgono del mezzo “digital”.
I consumatori e le aziende sono quasi sempre online e per raggiungerli occorre osservare il loro comportamento nei “luoghi” in cui trascorrono gran parte del tempo: in rete.
Come possiamo creare, perfezionare e mantenere nel tempo una buona strategia di marketing digitale?
Digital Strategy

Cos’è una digital strategy?

La digital strategy è la pianificazione delle azioni che permettono a un’azienda di raggiungere i suoi obiettivi di business, utilizzando il marketing digitale.
Per sfruttare al meglio le peculiarità del mondo “digital” è rilevante definire tempi, costi, risorse della strategia digitale in relazione agli obiettivi aziendali (leggi anche: Social Media Strategy: Usa i Social e Aumenta il Traffico Web).

Il compito di progettare le strategie digitali è affidato a una figura chiamata Digital Strategy Manager.

Il digital strategy manager

Lo scopo del digital strategy manager (chi ha la responsabilità delle strategie digitali) è quello di interpretare attraverso le proprie competenze i veri bisogni e le necessità in relazione alla presenza e alle attività in rete.
Per questo motivo, questa figura è di supporto alle scelte strategiche indicate dal top manager e trasferisce input operativi alle altre figure professionali.

Tra i compiti principali del digital strategy manager:
● indicare le strategie da seguire sul web;
● pianificare le attività da realizzare in rete;
● fare analisi di benchmarking;
● produrre report periodici sullo stato delle attività e i risultati;

Il digital strategy manager deve avere necessariamente competenze informatiche legate all’utilizzo di software per scrittura, calcolo, presentazioni web usability, SEO, SEM, Google Analytics e content Marketing.
Per quanto utile dal punto di vista teorico, nessun master in digital marketing e comunicazione online può sostituirsi all’esperienza sul campo.

Come progettare una digital strategy vincente

Nessuna digital strategy può essere di successo senza alcune azioni necessarie quali:

  • analisi del prospect (differenze tra lead, prospect, utente e cliente);

  • analisi della concorrenza;

  • valutazione della reputazione online;

  • implementazione di un sistema di monitoraggio;

  • analisi keywords;

  • realizzazione del piano editoriale (scelta dei contenuti, tempi, modi, fonti, responsabilità);

  • scelta dei social media;

  • realizzazione di una campagna di web marketing.

    Costruisci le tue buyer personas e definisci il tuo target

    Le migliori strategie di marketing digitale sono basate su personalità dettagliate dell’acquirente e il primo passo è crearle. Le buyer personas rappresentano i tuoi clienti ideali e possono essere creati ricercando, esaminando e intervistando il pubblico target della tua attività.

    Le informazioni devono essere:

    • quantitative (età, città, entrate, professione);

    • qualitative (interessi, obiettivi, priorità, bisogni).

    Nei prossimi paragrafi troverai alcuni consigli sugli elementi da valutare per progettare una digital strategy che funzioni.

    Identifica i tuoi obiettivi e gli strumenti di marketing digitale

    I tuoi obiettivi di marketing online dovrebbero essere sempre legati a quelli dell’azienda.
    Ad esempio, se l’obiettivo  è aumentare le entrate online del 20%, il tuo obiettivo come marketer potrebbe essere quello di generare il 50% di lead in più tramite il sito web rispetto a quello che hai fatto l’anno scorso per contribuire al successo.

    È importante, quindi, che l’efficacia della tua campagna sia misurabile, attraverso strumenti di digital marketing che il mercato offre.

    Valuta i tuoi attuali canali e risorse di marketing digitale

    Valuta i canali e le risorse che hai internamente, quelli che hai guadagnato esternamente (grazie al passaparola), e quelli a pagamento.

    Controlla e pianifica i tuoi media

    Il cuore del marketing digitale è dato dalle risorse mediatiche di proprietà dell’azienda. Queste risorse prendono quasi sempre la forma dei contenuti.

    Ogni messaggio trasmesso dal tuo marchio può essere classificato come contenuto: il “Chi siamo”, le descrizioni del prodotto, i post del blog, gli ebook, le infografiche o i  post sui social media.
    Il contenuto aiuta a convertire i visitatori del sito in lead e clienti e ad accrescere la notorietà la fiducia nel brand. Qualunque sia il tuo obiettivo, avrai bisogno di utilizzare i contenuti che hai prodotto per formare la tua strategia di marketing digitale.

    Controlla e pianifica i tuoi media guadagnati

    Sono quelle risorse che rappresentano il frutto della tua esposizione a livello mediatico (citazioni, recensioni, link in entrata e commenti). Una volta valutate le caratteristiche di queste risorse, esse rientrano a tutti gli effetti nel tuo piano strategico.

    Controlla e pianifica i tuoi media a pagamento

    Occorre un’analisi dei media a pagamento su ogni piattaforma (ad es., Google AdWords, Facebook, Twitter, ecc.), per capire quale può adeguato per raggiungere gli obiettivi di business prefissati.
    Se hai speso un sacco di soldi su AdWords e non hai visto i risultati che speravi, forse è bene rivedere il tuo approccio o concentrarsi su un’altra piattaforma che può offrire risultati migliori.
    Alla fine del processo, dovresti avere una chiara idea di quali piattaforme multimediali a pagamento vuoi continuare a utilizzare e quali (se ci sono) desideri rimuovere dalla tua strategia.

    Se sei curioso e vuoi saperne di più su come costruire una digital strategy veramente efficace e far crescere la tua attività, scrivici per una consulenza.

    1 commento

    Trackbacks & Pingbacks

    1. […] Il Digital Marketing applica le tecnologie dell’informazione in modo integrato a tutti gli aspetti della comunicazione di marketing. Il Social Marketing si occupa soprattutto di entrare in contatto con il pubblico attraverso il web, sia per comunicare il messaggio aziendale, sia per comprendere gusti, comportamenti e opinioni dei consumatori. In sostanza il social marketing è una tattica di digital marketing. […]

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Fornisci il tuo contributo!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *