Agenzia Marketing

Agenzia Marketing Web-evolutions: ebbene sì, questo articolo parla di noi.
Ma non solo. Parla di tutte quelle agenzie di marketing e comunicazione che contribuiscono ogni giorno a “creare” la storia digitale di tante aziende, grandi e piccole.
Offrono le proprie idee, i propri contenuti e competenze per rafforzare la loro presenza online e l’autorevolezza del loro marchio.

Agenzia Marketing

Agenzia marketing: tre tipologie di canali di comunicazione

Nel linguaggio anglosassone i canali utilizzati da una agenzia di web marketing si distinguono in: owned media (“media proprietari”), earned media (“media guadagnati”) e paid media (“media pagati”).
Gli owned media permettono di ottimizzare il tuo sito web e apportare engagement e conversione.
Gli earned media sono quei mezzi che ti permettono di migliorare l’autorità e la visibilità del tuo brand. Sono gratuiti perché frutto del passaparola. Rappresentano, pertanto, una piccola vittoria, a dimostrazione che si è lavorato bene, non solo nel mondo digitale ma anche in quello reale.
I paid media, canali a pagamento, rappresentano un costo per diventare poi occasione di profitto.
Questi raggiungono un’audience targhettizzata, facilmente convertibile.
In una agenzia marketing le competenze sono spesso trasversali ed è necessario saper gestire tutti questi canali di comunicazione.

Il contenuto: spina dorsale del marketing digitale

La spina dorsale del marketing digitale è sicuramente il contenuto. Quando parliamo di contenuto, non ci riferiamo esclusivamente ai testi, ma anche alle immagini, ai video e agli audio.  Il contesto in cui operiamo in questo momento storico è quanto mai “multimediale”.
Ciò che oggi sembra aver acquistato rilevanza è il talento nel raccontare una storia (ciò che si ama definire “storytelling”). Spesso il cliente non è in grado, da solo, di individuare il modo, il tono, il linguaggio più efficaci per raggiungere il suo target.

Questo compito è delegato a una agenzia di marketing e comunicazione.

Per poter raccontare una storia, ovviamente deve conoscerla.
Nel primo incontro  con il cliente, infatti, è necessario identificare (grazie all’analisi di mercato) il target di riferimento;  ogni tipologia di target richiede canali differenziati.
Solo dopo questa fase preliminare l’agenzia riuscirà a trovare i mezzi adeguati a riscrivere la storia sotto forma di racconto.

Un caso di studio: l’agenzia marketing di Taffo Funeral Services

Uno dei casi di studio più eccentrici di cui si discute spesso in rete, è quello dell’agenzia di onoranze funebri Taffo Funeral Services.
La comunicazione sui social avviene con l’uso di messaggi grotteschi. Le immagini sono sempre supportate dall’ironia e da un modo molto originale di affrontare un tema delicato. Il tono è sempre dissacrante. Ogni giorno la pagina Taffo Funeral Services riceve migliaia di commenti e apprezzamenti continui.
A molti verrebbe da chiedere: “cosa c’è da ridere?”.
Ebbene, l’agenzia di marketing ha veramente fatto un miracolo.
Parliamo  di un mercato particolare come quello della vendita delle bare! Un prodotto che noi tutti ricolleghiamo a eventi nefasti.

Inoltre è fuori di dubbio che la difficoltà, all’inizio, potesse derivare anche da una poca “dimestichezza” di questa nicchia, ad affacciarsi al mondo del digital marketing.  Era più forte il legame con i mezzi pubblicitari tradizionali.
L’agenzia di marketing a cui si è affidata l’azienda ha sviluppato  attività di “co-marketing” (cooperative marketing) con Netflix, Warner Bros ed Elio e le Storie Tese con un buon ritorno d’immagine.
Si tratta prevalentemente di owned media ed earned media (ritornando alla distinzione del paragrafo precedente).

Il valore di una agenzia di marketing: far crescere la notorietà di un marchio

A questo punto potremmo chiederci: senza il talento di questa agenzia di marketing, Taffo Funeral Services avrebbe avuto lo stesso successo in termini di notorietà del brand?

Sebbene in rete qualcuno abbia messo in dubbio gli ottimi risultati della campagna, possiamo facilmente dedurre di no.

Senza dubbio la strategia aveva l’obiettivo di aumentare la brand awareness (popolarità del marchio) e l’obiettivo è stato raggiunto.

Un’agenzia marketing che si rispetti ha bisogno di avere al suo interno risorse che producano questo “valore” (nei contenuti, nelle intelligenze, nelle competenze).

Nonostante questa fosse una campagna social, che ha comunque le sue particolarità e i suoi meccanismi interni, è evidente che oggi non si possa fare a meno del talento di arricchire una storia.

Ecco che è importante affidarsi a professionisti  che sappiano creare interesse intorno ad un marchio e alimentare costantemente il “racconto”.

Ok, ma voi potete progettare una campagna di marketing per me?

Certo! Siamo qui per questo. Quello che devi fare è parlarci di te, della tua attività, degli obiettivi che vuoi raggiungere. Abbiamo bisogno di conoscerti, per poter pianificare al meglio le tue strategie di marketing.
Possiamo occuparci di web marketing e posizionamento sui motori di ricerca, progettare il tuo sito web, pianificare le tue campagne Adwords, gestire le tue pagine social (lo fa il social media manager), riorganizzare, riscrivere o produrre i testi del tuo sito internet (lo fa il copywriter) e tanto altro.

Quindi, se hai in mente un progetto o hai bisogno di una consulenza per far crescere la tua attività in modo efficace, non esitare a  scriverci!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *