ecommerce con wordpress torino web evolutions

L’Ecommerce con WordPress è possibile grazie al plugin WooCommerce. Un CMS semplice e funzionale per attività che non prevedono grandi volumi di affari.

Uno degli aspetti positivi di questa piattaforma è la presenza degli strumenti necessari per l’ottimizzazione del sito E-Commerce. Ma per ricevere più visite sul tuo negozio online e per semplificare l’acquisto dei prodotti sul sito, è utile un lavoro mirato di SEO, cioè di Search Engine Optimization.

 

Una crescita esponenziale dell’Ecommerce

 

L’epidemia di COVID-19 ha portato dei cambiamenti che sono destinati a lasciare un segno nelle abitudini future. Tra queste, c’è di sicuro il modo di fare acquisti, in particolare online.

 

La società d’analisi Quantum Metric ha dimostrato che negli USA i limiti imposti dalla quarantena hanno provocato un aumento degli acquisti online in vari Stati americani.

 

Le categorie in espansione sono state quelle riguardanti articoli come la pulizia, la drogheria e gli alimentari, soprattutto frutta e verdura. Mentre, prodotti del settore dello sport, dell’abbigliamento e dell’arredamento potrebbero subire consistenti cali dei guadagni.

 

Dati che presto potrebbero riguardare anche il mercato online italiano come dimostrano i report a cura di idealo.it che si riferiscono al Febbraio e all’Aprile 2020.

 

L’aumento degli acquisti online registrato riguarda gli uomini, al 61,7% rispetto alle donne che sono al 38,3%, in una fascia di età compresa tra i 25 e i 54 anni. Tra questi, i soggetti che più comprano online hanno tra i 35 e i 44 anni.

 

L’economia ha di sicuro subito gravi danni a causa dell’epidemia. Ma nel caso dell’Ecommerce, l’esigenza di cambiare le modalità di acquisto per necessità esterne, ha provocato la sua inevitabile crescita. Un’evoluzione che probabilmente sarebbe avvenuta tra cinque o dieci anni, alla quale assistiamo da subito proprio a causa dell’emergenza epidemiologica.

 

Dati che confermano l’importanza di investire nell’Ecommerce in questo particolare momento storico. Un investimento che consiste anche nel miglioramento dei siti di vendita attraverso l’uso del principale strumento per la sua ottimizzazione: la SEO.

 

E sono anche le piccole attività, munite di un piccolo Ecommerce, che devono guardare a questa possibilità di vendita. La crescita significativa del settore ecommerce vuol dire dover provvedere a una richiesta di un bacino di utenti molto più ampia e diversificata che non può essere soddisfatta interamente da colossi come Amazon.

 

Consigli utili per ottimizzare il tuo Ecommerce con WordPress

 

La SEO per un Ecommerce con WordPress è uno strumento fondamentale per il successo di un negozio online. Gran parte degli utenti alla ricerca dei prodotti in vendita comincia da Google.

 

Le parole chiave in un Ecommerce in WooCommerce vanno usate in modo strategico: è importante che siano studiate in base ai singoli prodotti. Non bisogna concentrarsi su quelle generali per il sito.

 

Le keyword più significative vanno usate per la scheda del prodotto, relativamente al titolo, alla tag del prodotto, alle descrizioni breve e completa e al testo alternativo per le immagini.

 

Un sito ottimizzato di un Ecommerce con WordPress ha un tema WordPress progettato apposta per WooCommerce. Solo in questo modo il layout del sito agevolerà una visualizzazione efficace dei prodotti, permetterà al negozio online di integrarsi a un blog o a un sito più generico e offrirà la possibilità di inserire e leggere recensioni dei prodotti in vendita.

 

Ogni piccolo dettaglio del template concorrerà al successo dell’Ecommerce con WordPress: dal design della pagina del prodotto, alla presenza di un’icona interattiva del carrello della spesa, fino a un checkout semplice.

 

Aspetto fondamentale lato SEO per il successo dell’Ecommerce è l’impostazione delle categorie e dei tag. È necessario che siano ampie e che includano anche le sottocategorie. Per dar loro la visibilità di cui hanno bisogno si può sfruttare – oltre al menù principale – anche la barra laterale o il piè di pagina.

 

I tag vanno usati per le caratteristiche chiave di ogni prodotto, talvolta troppo specifici per rappresentare una intera sottocategoria.

 

Un Ecommerce con WordPress di successo per la tua attività

 

Creare un Ecommerce con WordPress non è poi così complicato. Ben più difficile è far sì che il sito Ecommerce – una volta configurato – diventi un negozio online di successo.

 

Come abbiamo visto, uno dei primi passi per raggiungere questo scopo è l’ottimizzazione SEO del sito Ecommerce con WooCommerce. Un’operazione strategica che può essere compiuta solo da professionisti del settore. Rivolgendoti alla Web Evolutions di Torino con una prima consulenza gratuita, la tua attività potrà iniziare a costruire un Ecommerce di successo.

 

Cosa aspetti a contattarci? Questo è il momento giusto per investire nelle modalità di vendita online!

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] guardiamo, invece, la funzionalità di WooCommerce, l’E-commerce con WordPress, di sicuro risulta massima per gli utenti che hanno dimestichezza con WordPress. In questi casi, […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.