template wordpress

Template WordPress nuovo, fatto “ad hoc”, con tutte le funzionalità che desideri: è quello che stai cercando, vero?
O forse hai già il tuo tema WordPress e non sai come personalizzarlo per  aumentare le tue possibilità di successo sul web? Sei nel posto giusto.

template wordpress

È importante avere temi WordPress leggeri, responsive e seo friendly, con un aspetto grafico professionale e unico. Molte aziende si accontentano di un template WordPress free, per ridurre i costi, senza avere poi la possibilità di espanderne le funzioni.

WordPress, lo ricordiamo, è un CMS (cronimo di Content Management System) creato da Matt Mullenweg e distribuito con licenza GNU General Public License. Si tratta di un sistema di gestione di contenuti open source che permette di gestire blog, siti web in modo semplice e intuitivo.

Secondo recenti statistiche effettuate da Automattic, (lo studio che si occupa dello sviluppo e della diffusione di questo CMS) il 30% dei siti più visitati in rete è realizzato in WordPress.
Wordpress ha quindi raggiunto una posizione dominante rispetto ad altri sistemi di gestione di contenuti.

Anche Matt Cutts (ex-responsabile della “Search Quality” ossia della qualità dei risultati di ricerca di Google ) ha sempre consigliato  il cms WordPress, soprattutto per le grandi potenzialità dal punto di vista SEO.

Template WordPress responsive: oggi, indispensabile

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un costante aumento dell’utilizzo dei dispositivi mobile. Non è quindi più possibile sottovalutare l’importanza di utilizzare un template WordPress responsive per il proprio sito web.

Cos’è un template responsive? È un template che si adatta alla risoluzione di schermo del dispositivo.
Un sito web responsive (o responsivo, in italiano) non è solo più facile da navigare ma è anche preferito da Google, nei risultati di ricerca.
Google infatti ritiene la user-experience, un fattore di ranking.

Temi WordPress a pagamento vs  template WordPress free

Temi WordPress gratis

I template WordPress free sono senza dubbio molto utili per i blogger alle prime armi e per chi non ha particolare necessità di personalizzazione. Alcuni sono decisamente di qualità, seo friendly, responsive, con codice pulito.
Ovviamente mi riferisco ai temi presenti nella directory themes di wordpress.org.
Non consiglio di scaricare e installare qualsiasi tema che si trovi in rete da risorse che non sia questa.

Il principale vantaggio di un templete WordPress free è ovviamente quello di essere gratuito. Per un blog che non ha ancora gli strumenti commerciali per mantenersi è sicuramente un buon punto di partenza.
Questo non vuol certamente dire che i temi free siano di bassa qualità, tutt’altro. Lo standard è sicuramente molto elevato.
Domanda legittima: se sono di ottima qualità perché sono gratuiti?
In genere le opzioni del tema sono limitate e per averne ampio accesso occorre acquistare la versione premium. Con forti restrizioni sono anche le funzionalità del tema.
Un altro svantaggio è che il tema non è unico ma utilizzato da tante persone.

I temi free, inoltre, sono distribuiti senza alcuna garanzia:  se qualcosa va storto devi contattare comunque uno sviluppatore.

Template WordPress Premium

I temi WordPress a pagamento indubbiamente hanno una maggiore possibilità di personalizzazione e molte funzionalità aggiuntive.
Vengono aggiornati molto spesso e garantiscono continuo supporto. Anche se i temi a pagamento sono comunque venduti a molti utenti, sono sempre meno di quelli che scaricano i template free. Questo garantisce una maggiore unicità del prodotto.
Tra i possibili contro dei temi a pagamento, il fatto che non siano soggetti a un processo di revisione simile a quello dei template gratuiti di wordpress.org.

Pertanto, alcuni, potrebbero entrare in conflitto con i plugin di WordPress.
Hanno moltissime funzionalità che spesso l’utente non utilizza. Sono  veramente troppe e spesso appesantiscono il sistema.

Ovviamente rivolgersi a un professionista anche per la scelta di un nuovo tema, garantirà un prodotto all’altezza della situazione.

Template WordPress: come sceglierlo?

Hai diverse possibilità e puoi in ogni caso farti supportare da uno sviluppatore, sia per la scelta sia per la personalizzazione: puoi acquistare un template WordPress a pagamento oppure scaricarne uno free.
O ancora puoi decidere di farti realizzare un template WordPress professionale da zero, sulla base delle funzionalità che richiederai.

Per semplicità potresti provare a rispondere a tre domande:

  • Pensa a tutte le features che desideri, le opzioni tema che possono esserti utili, le slider, le gallery: hai bisogno di tutto questo oppure di qualcosa di pulito e semplice?
  • Nel caso in cui tu abbia problemi hai bisogno di supporto o puoi risolvere tutto da solo?
  • Hai bisogno di un tema “basic” o necessiti di un tema professionale e unico?

Se si tratta di un piccolo blog sicuramente andrà bene un tema free. Ma se sei una startup e il tuo scopo è far crescere il tuo business, conviene usare un tema WordPress a pagamento.

Che tu voglia acquistare un tema a pagamento, o scaricarne uno free dalla rete o ancora avere un template completamente personalizzato e realizzato da zero, puoi contattarmi per un preventivo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *