server dedicato

Un Server Dedicato è senza dubbio la scelta migliore che tu possa fare per  avviare una attività on line. Devi infatti pensare al notevole impiego delle risorse che il tuo sito potrebbe richiedere e l’importanza, quindi, di ospitarlo su un server a elevate performance.
Un server Linux  ad alte prestazioni e con connettività italiana: questo è  ciò che ti consiglio.  Leggi i dettagli tecnici dei nostri server dedicati (su base Linux) .

server dedicato

Server dedicato: cos’è?

Un server dedicato è un tipo di server remoto interamente dedicato a un’organizzazione o un’applicazione. Viene distribuito, ospitato e gestito da un provider di servizi di hosting, cloud o gestito (MSP). Un server dedicato è esclusivo e non condiviso con altri clienti, servizi o applicazioni.
Nel settore dell’hosting Web, un server dedicato è in genere un servizio che viene acquistato da un provider. Sostanzialmente prendi in “affitto” un server o una parte di esso.

Server dedicato vs server condiviso

I server condivisi sono probabilmente l’opzione di hosting più semplice: ti verranno fornite una serie di tecnologie preinstallate come PHP, MySQL, e-mail, web builder, WordPress, template gratuiti. cPanel ti permette di configurare il tuo spazio attraverso una semplice interfaccia web.

Gli hosting condivisi normalmente offrono una vasta gamma di software perché, una volta configurati e testati, tutti i client su quel sistema possano trarne vantaggio.
Hanno però uno spazio limitato su disco e di larghezza di banda. Raramente è un problema, ma in alcuni casi potresti vedere un calo delle performance.

Un altro svantaggio di un hosting condiviso risiede nel fatto che ospitando più siti, possa essere più vulnerabile all’attacco di virus e altri tipi di malware.

Inoltre se uno dei siti ospitati sul server conduce attività di spam o illecite, anche il tuo dominio potrebbe essere inserito dai motori di ricerca in una blacklist (in realtà  motori di ricerca sono diventati sempre più intelligenti e oggi riescono a distinguere i siti anche se risiedono sullo stesso server).

Se il sito raggiunge un volume di traffico elevato (intorno alle 2000-3000 visite giornaliere) o se hai implementato sul tuo sito funzionalità di streaming o download  è il caso di passare ad un server dedicato.

Perché preferire un server dedicato Linux

Dal 2017, i server Unix rappresentano oltre il 66% di tutti i server Web con Linux. Questi rappresentano il 55,6%  mentre Windows rappresenta circa il 35%.

I server Linux sono considerati più sicuri dei server Windows. Raramente devono essere riavviati e la maggior parte delle modifiche alla configurazione può essere eseguita senza un riavvio.
I server Windows, purtroppo, possono diventare particolarmente instabili quando devono eseguire più operazioni come l’esecuzione di più database, web e file server.
Quando inizi ad aggiungere applicazioni separate e a pianificare molte attività, i problemi tendono ad aumentare.
Un altro fattore da considerare è il fatto che il predominio commerciale di Windows ha reso le macchine che lo ospitano un obiettivo per gli hacker.

Le funzionalità di Linux consentono di accedere al kernel del sistema operativo e consentono solo agli amministratori (utenti root) di modificare determinate directory e applicazioni. L’utente root ha anche visibilità illimitata sui file su un server, riducendo  il problema dell’offuscamento attraverso i file nascosti così spesso incontrati da chiunque combatta malware su una macchina Windows.

cPanel è lo standard per gli strumenti di amministrazione di piccoli server Web e, una volta comprese alcune delle funzionalità che offre, capirai perché.
Il popolare pannello di gestione dell’hosting consente agli utenti di installare tutta la varietà di software da una semplice interfaccia utente. Le applicazioni, come WordPress, phpBB, Drupal, Joomla e Tiki Wiki, possono essere installate con un click e molte automaticamente con patch di sicurezza.

Questa facilità d’uso consente agli utenti, anche a quelli non esperti, di provvedere da soli alla creazione di siti Web, blog, bacheche e pagine wiki.
È anche possibile creare e gestire i database MySQL e configurare PHP con cPanel, che aggiornerà i pacchetti software senza alcun intervento umano.

Hai bisogno di installare nuovi indirizzi email? Regolare i limiti delle dimensioni della casella postale?
Il  pannello di controllo può aiutarti in tutte queste attività. cPanel può aiutare i principianti a fare tutto più velocemente, senza dover imparare i dettagli dell’installazione di ogni singolo pacchetto.

Ecco perché è preferibile utilizzare un server Linux.

Caratteristiche Tecniche Server Dedicato ad Alte Prestazioni

Ecco la nostra offerta:

  • Tipo Server: Dedicato
  • Location: WebFarm italiana
  • OS: Debian 64
  • Cpu: Xeon E-1230 (4 core, 8 threads, 3.2 ghz, 8mb cache)
  • Ram: 32 Gb
  • Hd: numero 2 hd da 146 Gb sas 15k (Raid 1)
  • Connettività: 100 Mbs e 20 Tb di traffico mensile
  • Ip pubblici: 2
  • Sicurezza: la WebFarm dispone già di firewall Hardware e di tutti i più avanzati sistemi di sicurezza.
  • Assistenza Hardware: inclusa nel prezzo
  • Assitenza sistemistica: non inclusa

Server dedicato Linux: il nostro prezzo

Il presso del nostro server dedicato Linux è di 180 euro +iva al mese.

Se hai domande o hai bisogno di Server Linux più economici e con meno prestazioni contattaci per un preventivo gratuito!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *