consulente web marketing torino

Un consulente web marketing è di sicuro una figura molto utile per la promozione della tua attività, ma nei momenti di crisi può rivelarsi davvero indispensabile.

La crisi economica causata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19 non esclude nessun settore da gravi ripercussioni. Affrontare la crisi è l’unico modo per provare a superarla. Rivolgersi a un consulente web marketing può essere una mossa vincente per non smettere di fare promozione.

 

Vediamo in che modo un esperto di web marketing può aiutare la tua attività a non fermarsi in una fase delicata, ricca di ostacoli e di incertezze, nella quale è utile continuare con l’investimento pubblicitario.

 

Trasformare le campagne pubblicitarie

 

Superare con successo un periodo di crisi non significa rinunciare alle campagne promozionali per la paura di fare investimenti sbagliati. Al contrario, una consulenza di web marketing è l’inizio di un investimento finalizzato a non provocare danni più ingenti della crisi stessa.

 

Solo chi ha le competenze giuste può sapere come modificare le campagne pubblicitarie in tempi di crisi per ottenere risultati concreti e vantaggiosi per la tua attività.

 

Nel rispetto del codice etico, un consulente di web marketing saprà trasformare le campagne in base a obiettivi che – anche a causa della crisi provocata dal Coronavirus – saranno inevitabilmente diversi. Si può rivedere l’intera strategia, valutare una modifica del target, attuare un cambio di registro e di tono, fino alla decisione di sospendere alcune campagne specifiche.

 

Valutazione del sentiment del pubblico

 

Per capire come sono cambiati gli obiettivi è necessario valutare come il pubblico sta affrontando la situazione di crisi. A questo proposito, Vincenzo Cosenza nel suo blog ha usato la matrice del marketing emergenziale che descrive l’impatto del Coronavirus sulle aziende. Due dimensioni: una che rappresenta l’atteggiamento psicologico del management e una che indica l’approccio al marketing.

 

Le aziende spaventate sono quelle che vivono l’arrivo del Coronavirus come un trauma, al di là delle effettive conseguenze sul fatturato. Reagiscono tagliando il budget e fermando le pubblicità per paura di essere accusate di opportunismo.

 

Le aziende attendiste sono molto provate psicologicamente dall’arrivo del virus, ma reagiscono perché hanno una cultura aziendale dinamica. In maniera cauta, attuano qualche investimento per la promozione nella comunicazione.

 

Le aziende proattive hanno un marketing tradizionale, ma un approccio manageriale ottimista. Si adattano alla situazione di crisi con iniziative solidali e spot di incoraggiamento.

 

Le aziende innovative continuano a sperimentare durante il periodo di crisi, sia con nuovi stili di comunicazione, sia sfruttando le tecnologie, talvolta riconvertite come strumenti utili per l’emergenza.

 

Un’analisi SWOT come questa è uno degli strumenti più validi a disposizione di un consulente di web marketing.

Osservare il sentiment del pubblico, valutare punti di forza e punti di debolezza, rischi immediati e rischi futuri permette di avere un quadro completo per difendersi dalle minacce e per cogliere le occasioni che anche i periodi di crisi offrono.

 

L’importanza del marketing etico sul web

 

Evitare di avere ripercussioni pericolose sulla tua attività, provenienti da campagne promozionali è un presupposto essenziale in qualsiasi momento dell’anno. Ma in una fase delicata come l’emergenza epidemiologica che stiamo vivendo è ancora più importante.

 

Un bravo consulente web marketing saprà trasformare le campagne pubblicitarie in tempo di crisi con un approccio etico al web marketing. Cogliere le occasioni non significa sfruttare delle situazioni spiacevoli per attirare l’attenzione del pubblico, urtando la sua sensibilità.

 

Un professionista è consapevole di ogni rischio e saprà cogliere gli aspetti positivi in base alle esigenze del pubblico. L’attenzione verso una comunicazione etica evita pericolosi social media fail che hanno conseguenze estremamente negative per un’azienda.

 

Con l’arrivo del Coronavirus, il pubblico è travolto da preoccupazioni e angosce. La scelta e il dovere di chi si occupa del web marketing è quello di trasmettere i valori positivi dell’azienda e non legare il messaggio solo alla vendita diretta.

 

Il web marketing per la tua attività in tempi di crisi

 

Come puoi vedere, ci sono tante buone ragioni per non arrendersi davanti alla crisi economica provocata dal Covid-19. Per ripartire è importante non concedere pause al web marketing per la tua attività.

 

Fatti aiutare da chi è esperto e sa adeguare le tue campagne promozionali al periodo di crisi e al budget che hai a disposizione. Rivolgiti alla Web Evolutions Agency e prenota la tua prima consulenza gratuita!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.